Categorie
Trattamenti per capelli donna

4 regole per spazzolare i capelli

spazzolare-capelliProbabilmente compiamo il gesto di spazzolare i capelli fin da bambine, ma siamo sicure di farlo nel modo giusto? La spazzolatura ha un ruolo fondamentale nel rendere i nostri capelli morbidi e lucenti, evitando di danneggiarli e spezzarli. Le regole d’oro sono solo 4:

LEGGI ANCHE: I segreti per capelli sani

  1. SPAZZOLARE DAL BASSO VERSO L’ALTO: i modo da districare accuratamente e delicatamente le lunghezze, prima di procedere dalle radici in giù, altrimenti si rischia solo di creare ulteriori grovigli.
  2. USARE LA GIUSTA SPAZZOLA: se sono bagnati, si possono usare solo le dita o la Tangle Teezer. Se sono asciutti e volete usare la spazzola quadrata, meglio tenerla in posizione verticale di modo che le setole siano allineate.
  3. FARE ATTENZIONE AL POST-DOCCIA: un asciugamano in microfibra è meglio di un asciugamano in cotone. È bene poi tamponarli sempre, senza sfregarli, prima di passare a districare i nodi con le dita.
  4. E SE I CAPELLI SONO RICCI... Meglio limitare fortemente l’uso della spazzola, limitandosi a rimuovere i nodi con un pettine a denti larghi o con le dita dopo il balsamo e il conditioner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *