Il makeup floreale di MAC Cosmetics

hair-makeup-preen-spring-2017Si dice che il floreale in primavera sia inflazionato, ma non si può certo chiamare banale il makeup ideato dal MUA Van Garland per MAC Cosmetics alla London Fashion Week. Le Modelle hanno sfilato con bellissime composizioni di fiori al posto di ombretti e rossetti, e in altre parti di viso e corpo.

LEGGI ANCHE: Il trend della scriminatura glitter

L’aspetto finale delle modelle era quello di ninfe o fate, complici anche le acconciature che prevedevano capelli lunghissimi con trecce. Sembra che sia stato usato un qualche tipo di colla delicata per applicare i fiori sulla pelle (forse colla per ciglia finte?) Può essere una bellissima idea per il trucco di Halloween!

4 regole per spazzolare i capelli

spazzolare-capelliProbabilmente compiamo il gesto di spazzolare i capelli fin da bambine, ma siamo sicure di farlo nel modo giusto? La spazzolatura ha un ruolo fondamentale nel rendere i nostri capelli morbidi e lucenti, evitando di danneggiarli e spezzarli. Le regole d’oro sono solo 4:

LEGGI ANCHE: I segreti per capelli sani

  1. SPAZZOLARE DAL BASSO VERSO L’ALTO: i modo da districare accuratamente e delicatamente le lunghezze, prima di procedere dalle radici in giù, altrimenti si rischia solo di creare ulteriori grovigli.
  2. USARE LA GIUSTA SPAZZOLA: se sono bagnati, si possono usare solo le dita o la Tangle Teezer. Se sono asciutti e volete usare la spazzola quadrata, meglio tenerla in posizione verticale di modo che le setole siano allineate.
  3. FARE ATTENZIONE AL POST-DOCCIA: un asciugamano in microfibra è meglio di un asciugamano in cotone. È bene poi tamponarli sempre, senza sfregarli, prima di passare a districare i nodi con le dita.
  4. E SE I CAPELLI SONO RICCI... Meglio limitare fortemente l’uso della spazzola, limitandosi a rimuovere i nodi con un pettine a denti larghi o con le dita dopo il balsamo e il conditioner.

Nail trend del 2017

nail-trends-spring-2017-new-york-fashion-weekLa New York Fashion Week per la primavera 2017 si è appena conclusa e, come sempre, ci ha fatto pregustare le future tendenze in fatto di moda… ma non solo! Anche i nail art trend hanno riservato diverse soprese, come quella che vedete nell’immagine.

LEGGI ANCHE: Nail trend della settimana della moda

Rodarte ha proposto una manicure nude, realizzata probabilmente con il solo smalto trasparente, e decorata poi con glitter dorati stesi solo lungo le cuticole, probabilmente grazie ad un pennellino sottile. In questo modo l’unghia diventa quasi un quadro da incorniciare e l’effetto è elegante ed estroso al tempo stesso!

Una sposa coordina ai suoi capelli ogni dettaglio del matrimonio

sposa-capelli-coloratiSolitamente anche chi abbraccia la tendenza dei capelli arcobaleno tende a ritornare al suo colore naturale in occasione del proprio matrimonio. Fa eccezione l’artista di San Diego Taylor Ann, che non solo ha mantenuto i suoi capelli colorati valorizzandone le varie sfumature grazie ad una treccia che termina con una coda bassa e laterale, ma ha coordinato a queste nuance ogni dettaglio del suo matrimonio.

LEGGI ANCHE: Sopracciglia colorate, l’ultima follia di Instagram

Dal suo abito e makeup fino ai look delle damigelle, dal bouquet ai segnaposti, tutto riprendeva le bellissime nuance dei capelli di Taylor: e il suo album di nozze ha fatto il giro del mondo!

rainbow-hair-bride-2016

Manicure olografica

10717e00f445a513e7f64848a8815814Uno dei trend che sta impazzando sulle unghie è quello della manicure olografica: smalti metallizzati e iridescenti si sono visti moltissimo su social, red carpet e passerelle della moda, spesso nelle sfumature tendenti al silver.

LEGGI ANCHE: Nuovi smalti Essie Gel Couture

Una delle nuance più belle è però un classico di Essie: For The Twill of It, che sul sito è descritto come un marrone medio con riflessi verde smeraldo. In realtà, a seconda delle luci può assumere nuance che arrivano fino al blu e al violetto: è sicuramente uno smalto che si fa notare, ma è semplice da stendere e dura a lungo!

L’acconciatura di Emma Stone al Festival del Cinema di Venezia

Emma-Stone-Braided-Updo-2016-Venice-Film-FestivalSul red carpet del festival di Venezia, Emma Stone, una delle star più ammirate per i beauty look, ha stupito tutti con un’acconciatura davvero originale: un raccolto semplicissimo fermato da un accessorio rosa cipria che si intonava con i dettagli del vestito.

LEGGI ANCHE: Nicole Kidman sul red carpet di Cannes

Sulla tempia inoltre i capelli erano racconti in una stretta treccina fermata sul lato posteriore della testa: una tecnica che spesso le star utilizzano anche per “tirare” la pelle del viso ottenendo un effetto lifting nell’area del contorno occhi e degli zigomi!