Categorie
Makeup

Come controllare il trucco al mattino

60-Woman-mirrors-make-up-by-Robert-Bejil_FlickrAnche alla persona più esperta può capitare di trovarsi con la classica strisciata di fondotinta o l’ombretto glitter sulle guance! Controllare il trucco è quindi essenziale se vogliamo evitare alcuni degli scivoloni più comuni. Ecco tre gesti che ci mettono al riparo dai piccoli-grandi disastri makeup.

LEGGI ANCHE: Il trucco di Rose in Titanic

  1. La luce dello specchio del bagno deve essere neutra, o tendente al giallo. Le luci fredde evidenziano maggiormente pallore, colorito spento e imperfezioni… Col risultato che si è più tentate di esagerare con fondotinta e correttore.
  2. Dopo essersi truccate, diamo un’occhiata alla luce naturale: se è mattina presto potrebbe essere ancora un po’ buio, ma l’illuminazione esterna potrebbe comunque rivelare qualche errore e imprecisione nel trucco.
  3. Terzo e ultimo check è quello di controllarsi con la luce naturale più forte di metà mattina: uno specchietto in borsa è il vostro migliore alleato per correggere tutti gli errori che vi erano sfuggiti fino a questo momento!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *