Categorie
Smalti

10 curiosità su Essie

Essie-Fall-2015-Leggie-LegendNOTIZIE CURIOSE SUGLI SMALTI ESSIE – Scoprite con noi alcune curiosità sui celebri smalti Essie utilizzati nei saloni Modeling.

LEGGI ANCHE: Manicure Essie ispirata a Tiffany

  • Sei dei colori originali degli smalti Essie sono ancora disponibili. I primi 12 colori non avevano un nome, ma i sei che esistono tutt’oggi sono: Autumn Leaves, Baby’s Breath, Azalea, Black Cherry Blanc and Bordeaux.
  • La classica boccetta a cubo è stata registrata come marchio nel 1993. Otto anni più tardi, Essie aggiunto il suo nome alle boccette.
  • Essie ha un canale YouTube che viene costantemente aggiornato con splendidi tutorial di nail art.
  • Le unghie non sono stata la prima passione della fondatrice Essie Weingarten. Si è laureata in Fashion Merchandising e ha lavorato nel settore per otto anni prima di diventare la “regina degli smalti”.
  • Durante gli studi, si è sempre appassionata di manicure: racconta che anche allora si sentiva la mancanza di colori davvero cool.
  • Ci sono attualmente più di 300 colori di smalti Essie tra cui scegliere.
  • Essie Weingarten è un animale notturno. Le capita non di rado di svegliarsi in piena notte e annotare il nome di un nuovo smalto sul taccuino che tiene sul comodino.
  • La prima collezione di colori Essie ha debuttato a Las Vegas. Essie Weingarten ha scelto questo luogo particolare perché non c’erano molti saloni di bellezza.
  • Gli smalti Essie sono indossati da celebrities e donne potenti in tutto il mondo, da Madonna e Britney Spears, fino a Hillary Clinton!
  • Essie Weingarten vive praticamente nel suo ufficio nella sede centrale di New York. E’ accogliente e comprende un angolo cottura, divano e foto di famiglia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *