Tendenze: accessori per capelli

vacanze-acconciatureNUOVE TENDENZE DI ACCESSORI PER CAPELLI – Una delle tendenze più forti di questo autunno 2015 è quella degli accessori per capelli. Fasce, fermagli, catenelle e nastri da incorportare alla treccia: basta guardare le sfilate per accorgersi che quest’anno anche le acconciature più semplici possono essere arricchite da quel tocco in più che da’ carattere all’intero look.

LEGGI ANCHE: Half-And-Half Hair, capelli bicolori

  • Le fasce sono molto comode se i capelli non stanno a posto. Per non rischiare un effetto troppo “girly”, abbinarle a uno chignon basso spettinato.
  • Per rendere più chic la coda bassa, usare un fermaglio rettagolare anzichè il solito elastico.
  • Accessori gioiello stanno bene soprattutto sui raccolti e sulle trecce.
  • Per assicurarsi che gli accessori per capelli stiano a posto tutto il giorno, fissarli con un po’ di lacca, magari applicandola anche sulle forcine stesse.

Dormire con i capelli bagnati?

segreti-capelli-bellissimiDORMIRE CON I CAPELLI BAGNATI: SI O NO – Dormire con i capelli bagnati in teoria è una pessima idea. I capelli sono più fragili e tendono a spezzarsi con più facilità. E c’è la concreta possibilità di svegliarsi con dolori al collo o mal di testa se li abbiamo legati troppo stretti. Tuttavia, se si presenta l’occasione di dover dormire con i capelli bagnati, esiste un modo giusto per farlo.

LEGGI ANCHE: 3 trattamenti di bellezza che funzionano nel sonno

  • Cercare di dare almeno un colpo di phon di modo che i capelli siano solo umidi e non fradici.
  • Dormire con i capelli all’ingiù.
  • Indossare un balsamo senza risciacquo o un prodotto condizionante.

Gli errori nel makeup labbra che ti invecchiano

11326303_411356072387254_749486781_nERRORI NEL TRUCCO DELLE LABBRA – Con il passare degli anni, le labbra tendono a diventare più sottili e a presentare più linee di espressione e rughe. Per farle apparire al meglio inizia a diventare necessario ricorrere ad alcuni accorgimenti.

LEGGI ANCHE: Usare il bronzer come ombretto

  • Idratare ed esfoliare: uno step fondamentale per far sì che le labbra appaiano più piene e che l rossetto non evidenzi le rughette.
  • Per definire un contorno non più perfetto, è bene usare una matita labbra dello stesso colore del rossetto O delle labbra.
  • A volte un rossetto troppo scuro può farci sembrare più vecchie o più stanche, quindi è bene provare sempre questo tipo di tonalità prima di acquistarle.
  • Idem per quanto riguarda i nuovi finish opachi, che risultano spesso più adatti alle giovanissime.
  • Possono fare anche un effetto datato quei rossetti con finish frost o metallizzato: meglio optare per formule cremose e idratanti,

Bisogna insaponare tutto il corpo?

donna-doccia-225x300INSAPONARE TUTTO IL CORPO SI O NO – Insaponare tutto il corpo con un bagnoschiuma profumato e magari una bella spugna morbida è una “coccola” quotidiana: ma secondo alcuni esperti sarebbe meglio evitare alcune zone in cui la pelle è meno ricca di oli naturali.

LEGGI ANCHE: Gesti di bellezza sotto la doccia

Secondo l’ Huffington Post, “Il sapone è formulato per sciogliere lo sporco e l’olio, che vengono lavati via grazie all’acqua. La pelle su braccia e gambe in genere non ha molti oli in eccesso, così li pulizia con il sapone rischia di inaridirla.”  La dermatologa americana Cynthia Bailey, fondatrice di DrBaileySkinCare.com, afferma che bisogna circoscrivere la detersione alle parti più grasse e/o che causano cattivi odori, come il viso, le ascelle, i glutei, l’inguine e i piedi.

Fonte

I segreti per capelli sani

b2kqacy7SEGRETI PER CAPELLI SANI – In una recente intervista, il celebre hairstylist e Dove ambassador Mark Townsend – tra le sue clienti ci sono le sorelle Olsen, Dakota Johnson, e Lea Michele – ha indicato alcuni importanti segreti per avere capelli sani e bellissimi.

LEGGI ANCHE: 5 segreti di bellezza dal mondo

  • Utilizzare una federa di seta per dormire
  • Evitare di fare lo shampoo tutti i giorni: ogni tanto si può sostituire con semplice acqua.
  • Mai saltare lo step del balsamo!
  • Usare olio di cocco come impacco pre-shampoo e lasciarlo agire almeno 15 minuti prima di entrare nella doccia.
  • Spazzolare i capelli dal basso verso l’alto.
  • Fare tagli regolari dal parrucchiere
  • Come prodotto di finish, provare a utilizzare lo shampoo secco al posto degli spray tradizionali.

Fonte

Unghie “bloody” per Halloween

dwwwikcx64psa3t9qlhxNAIL ART CON SANGUE PER HALLOWEEN – Una manicure facilissima e “del terrore” perfetta per la festa di Halloweeen. Nell’immagine è stato usato come base lo smalto di Essie Sand Tropez abbinato a un altro smalto color sangue. Occorrono inoltre carta straccia e solvente.

LEGGI ANCHE: Idea per manicure di Halloween

BLOODY NAIL ART – Per realizzare la Bloody Nail art è sufficiente versare qualche goccia di smalto color sangue sulla carta straccia, e tamponare le unghie con la punta del polpastrello dopo aver steso lo smalto di base che dovrà essere necessariamente un nude affinchè l’effetto sia convincente. Dopo aver completato l’operazione, pulire i polpastrelli col solvente facendo attenzione a non rovinare la manicure.

Fonte

 

La coca-cola sui capelli?

1169773_535057149976546_2020947968_nSCIACQUARE I CAPELLI CON LA COCA-COLA – “Ogni tanto risciacquo i capelli con la Coca Cola. Non mi piacciono quando sono appena lavati, li trovo troppo lisci e flosci- così applico un po’ di Coca Cola per renderli più arruffati.” Ecco uno dei segreti di bellezza modella e attrice Suki Waterhouse, che l’ha rivelato in una recente intervista a US Weekly.

LEGGI ANCHE: Il risciacquo con acqua fredda funziona davvero?

CURA DEI CAPELLI DI SUKI WATERHOUSE – Ma il risciacquo con la Coca Cola funziona davvero? Ha cercato di scoprirlo una famosa Youtuber: vi lasciamo qui sotto il video con le sue conclusioni :-)


Foto da Instagram

Nuovo smalto commestibile per bambini!

Barley-Grass-GreenL’ultima diavoleria in fatto di giochi per bambini è… lo smalto che si può ingerire usando il dito come ciuccio! Usare lo smalto “della mamma” è un po’ un vezzo di tutte le bambine, un premio concesso solo in casi speciali e applicato con la massima attenzione per non sporcare.

LEGGI ANCHE: Nail wraps, lo smalto adesivo

LO SMALTO CHE SI MANGIA PER I BAMBINI -Ora il brand Kid Licks ha creato tre nuovi smalti che consentono ai bambini di provvedere da soli alla “manicure”: i prodotti sono commestibili ma anche vegani, cruelty-free, e privi di OGM. Si devono conservare in frigo e possono essere rimossi con semplice acqua.

Applicare il mascara solo in alcuni punti per occhi più grandi

mascara-come-usareCOME APPLICARE IL MASCARA: IL SEGRETO DI SARAH JESSICA PARKER – Un trucchetto piuttosto inflazionato nell’applicazione del mascara consiste nel fare un secondo strato solo all’esterno, per allungare otticamente l’occhio cercando il famoso effetto cat-eye. In realtà, ciglia esterne troppo pesanti (alcuni appulcano solo qui ciuffetti individuali di ciglia finte) possono anche rendere lo sguardo triste e l’occhio cadente: dipende sempre dalla fisionomia della persona ma, se vi accorgete che non è un effetto che si adatta al vostro viso, una valida alternativa viene dalla famosa attrice Sarah Jessica Parker.

LEGGI ANCHE: Come ottenere il massimo dal mascara

APPLICARE MASCARA E CIGLIA FINTE SOLO AL CENTRO – Sarah ha confidato al suo makeup artist Jillian Dempsey di applicare il mascara solo al centro delle ciglia superiori e inferiori. In questo modo enfatizza i suoi occhi grandi e il suo bello sguardo aperto che tutti conosciamo!

 

Trucco da fatina per Halloween

Fairy-Costume-Makeup-IdeasMAKEUP DA FATA PER HALLOWEEN – Per chi ama il makeup e sfoggiare, una volta ogni tanto, un trucco un po’ audace e creativo, Halloween rappresenta l’occasione perfetta. E se vi manca l’ispirazione, un’idea può essere optare per la classica fatina delle favole. Un abito lungo, una parrucca colorata, una coroncina di fiori tra i capelli e la possibilità di giocare col makeup avendo come unico limite la propria fantasia.

LEGGI ANCHE: Idea per manicure di Halloween

IDEE PER TRUCCARSI DA FATINA DELLE FIABEQui trovate una carrellata di immagini per ispirarvi a creare (anzi, a diventare!) la fatina dei vostri sogni, a metà tra il mondo di Trilli e il Sogno di una notte di mezza estate. Quali sono gli ingredienti chiave: sapiente gioco di luci, ombre e sfumature, colori vivaci, glitter o piccoli cristalli, ciglia finte drammatiche.