Categorie
Fai da te

Le abitudini beauty da introdurre dopo i 30

claire-danes-truccoNUOVE ABITUDINI DI BELLEZZA DOPO I 30 – Dopo i 30 anni, complice anche un briciolo di consapevolezza in più, sentiamo il bisogno di cambiare qualcosa nella nostra beauty routine, rendendola più pensata e adatta a noi. Ecco le basi da cui partire.

LEGGI ANCHE: Come prevenire i danni da cellulare sulla pelle

  • Struccarsi ogni sera: dopo i 30, non ci sono più scuse. Anche tenere delle salviettine struccanti sul comodino da usare per le emergenze è sempre meglio di niente.
  • Fare una visita dal dermatologo: un professionista potrà consigliarci al meglio circa i trattamenti da adottare per la nostra palle e verificare eventuali danni da curare.
  • Non lavare i capelli ogni giorno: per il secondo giorno ci sono tanti di tipi di shampoo secco da scegliere sulla base delle nostre esigenze, se proprio non possiamo farne a meno. Cercare di limitare l’uso di piastre e phone.
  • Applicare sempre la protezione solare con spf 30 o superiore, anche se non c’è il sole e piove!
  • Mangiare cibi ricchi di antiossidanti, che inibiscono i danni dei radicali liberi a tutto beneficio della pelle, e imparare a bere più acqua.
  • Scegliere una crema con saggezza. Gli elementi chiave sono:; vitamina A, che aiuta a ridurre vitamina A, che aiuta a ridurre i danni del sole, la vitamina C per accelerare il turnover cellulare, acido glicolico per ridurre le rughe e iperpigmentazione causati da acne cicatrici e danni del sole, e prodotti con retinolo, un antiossidante che aiuta a prevenire le rughe e aumenta la produzione di collagene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *