Come conservare i prodotti di bellezza fai da te

10852755_421870051313190_1970519815_nCONSERVAZIONE DEI PRODOTTI DI BELLEZZA FAI DA TE – Tutti amano i prodotti di bellezza fai da te: fanno bene, sono semplici da realizzare e sono economicissimi, spesso realizzabili con ingredienti che chiunque ha nella dispensa. Le perplessità tuttavia scaturiscono quando si tratta di conservare il prodotto mantenendone intatte le caratteristiche.

LEGGI ANCHE: Scrub fai da te per piedi

  • Metterli sempre in frigo o in alternativa in un luogo fresco e asciutto.
  • Fidarsi del proprio olfatto: se già alla fine della giornata il prodotto ha un odore “sospetto”, meglio gettarlo via.
  • Non conservarli mai in bagno, dove lo sviluppo dei batteri è accellerato da calore e umidità.
  • Assicurarsi di avere le mani perfettamente pulite quando si realizzano i prodotti.
  • Sterlizzare scatoline e flaconi dove conserveremo i prodotti, o ancor meglio scegliere contenitori confezionati usa e getta.
  • Per i prodotti per cui servono bottiglie, sceglierle di vetro anzichè di plastica e preferire il vetro scuro a quello trasparente.
  • Evitare di aggiungere acqua ai prodotti di bellezza fai da te: l’umidità fa proliferare i batteri.

Foto da Instagram

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>