7 errori tipici quando si usa il balsamo

donna-doccia-225x300ERRORI TIPICI QUANDO SI USA IL BALSAMO – Il balsamo è uno dei principali prodotti di bellezza: qualsiasi donna ne possiede uno e lo usa regolarmente, soprattutto se il taglio di capelli è lungo o medio. Ecco una carrellata di errori comuni da correggere per permettere al balsamo di rendere al massimo sui nostri capelli.

LEGGI ANCHE: Gesti di bellezza sotto la doccia

  • Lo usiamo troppo di rado o troppo spesso
    E’ bene usare un balsamo districante ogni volta che si fa lo shampoo, una maschera più nutriente una volta alla settimana, e va lasciata agire per almeno cinque minuti.
  • La giusta quantità
    Certe persone tendono ad abbondare eccessivamente con la quantità di balsamo, nella convinzione che sia solo un bene per i capelli soprattutto se sono secchi. Affinché renda al massimo bisogna usarne il giusto quantitativo, solo un velo sulle radici e un po’ di più sulle punte.
  • Non solo per i capelli
    Lo sapevate che il balsamo per capelli è ottimo come crema da rasatura? Basta una piccola quantità e lascia le gambe morbidissime, evitando l’acquisto di un prodotto in più.
  • Oli per capelli e prodotti dopo shampoo
    Anche se utilizzamo sui capelli asciutti un olio o una crema idratante senza risciaquo, non per questo bisogna rinunciare al balsamo sotto la doccia che ha una funzione completamente diversa e aiuta a districare i capelli mentre sono bagnati e quindi più fragili.
  • Il tempo di posa
    Nessun tipo di balsamo riesce a penetrare bene se non viene lasciato in posa nemmeno un minuto. Ma l’ideale è lasciarlo agire almeno due o tre minuti prima di risciacquare.
  • Risciaquo
    Prima di uscire dalla doccia è bene assicurarsi che il balsamo sia effettivamente stato risciacquato alla perfezione, soprattutto alle radici.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>