Manicure glitter e matte

manicure-matte-glitterUna manicure che sfrutta la tendenza dello smalto matte, ma con un tocco glitter che la rende “WOW” a sufficienza per la serata di Capodanno.

Per la base possiamo utilizzare un qualsiasi smalto blu notte: non importa che sia opaco in quanto questo effetto si può ottenere anche semplicemente con l’apposito top-coat alla fine. Il glitter è stato realizzato con Essie Set in Stones: va steso a partire dalla metà dell’unghia, e poi ripassato 2 o 3 volte sulla punta per creare l’effetto sfumato.

La stessa manicure si può fare anche in versione lucida.

Fonte

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>