Categorie
Fai da te Smalti

Come rimediare a una manicure scheggiata

manicure-scheggiataE’ davvero semplice rimediare ad una manicure scheggiata senza rifare tutto da capo: visto che solitamente lo smalto si rovina sulle estremità delle unghie, dopo una settimana o comunque quando vediamo i primi segni di cedimento, basta procedere in questo modo.

Muniamoci di scotch di carta, smalto in colore a contrasto e top coat. Applichiamo lo scotch (dopo averlo premuto e staccato più volte dalla mano in modo da renderlo meno appiccicoso) più o meno all’altezza in cui lo smalto inizia a rovinarsi. L’importante è che lo scotch non abbia bolle o grinze altrimenti non sarà possibile ottenere una linea perfetta.

Poi, iniziamo a dipingere. Aspettiamo almeno un minuto prima di staccare lo scotch e poi fissiamo il tutto con il top coat: la manicure sarà “come nuova”, ma più ricca!

Fonte

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *