I trucchi per applicare la terra abbronzante

terra-abbronzante-segretiIn questo inizio di primavera, la terra abbronzante mi fa l’occhiolino dal cassetto dove giace relegata dall’inizio dell’autunno. Chi non ha voglia di sfoggiare già da ora una lieve abbronzatura che sa di meravigliosi weekend fuori porta? Ecco qualche suggerimento.

  1. Scegliere la tonalità giusta, senza strafare: un mezzo tono più scuro del colore naturale in questo periodo è più che sufficiente,
  2. Aspettare almeno dieci minuti dopo aver steso l’idratante, per evitare un effetto maculato che non è certo il massimo sulla nostra faccia.
  3. Usare un pennello di medie dimensioni: con uno troppo grande rischiamo di applicare una quantità eccessiva, con uno piccolo che il risultato non sia uniforme.
  4. Applicare la terra abbronzante nei punti dove la nostra pelle sarebbe effettivamente baciata dal sole: naso, guance, fronte, mento. Sfumiamo accuratamente in corripondenza della mascella. Possiamo anche applicarne un po’ nell’incavo dell zigomo per scolpire l’ovale.
  5. Completiamo il look con un velo di illuminante.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>