Categorie
Fai da te

Un cosmetico passepartout: l’olio di jojoba

Ci sono alcuni prodotti naturali che possono essere considerati a pieno titolo preziosi elisir di bellezza; tra questi, uno che ho avuto occasione di apprezzare in tempi recenti è l’olio di jojoba. L’inverno mi ha regalato infatti una “deliziosa” pelle secchissima sul viso e ogni soluzione che provavo sembrava inutile; ove hanno fallito anche altri oli naturali (come quello di argan e quello di rosa mosqueta) nel mio caso ha funzionato l’olio di jojoba. Dopo aver acquistato quello puro al 100% e spremuto a freddo, ecco come l’ho usato:

  • Alla sera sulla pelle bagnata del viso dopo la pulizia; dopo aver asciugato l’eccesso con un asciugamano di puro cotone, ho applicate poche gocce di olio non diluito sul contorno occhi e labbra.
  • Due volte alla settimana l’ho applicato puro sul viso, l’ho massaggiato per un minuto e poi ho messo sempre sul volto un asciugamano pulito e bagnato di acqua caldissima, per fare una sorta di mini-sauna. Poi con lo stesso asciugamano ho rimosso l’eccesso di olio.
  • Alla mattina ne ho miscelata una goccia alla mia solita crema idratante da giorno (di più mi rendeva la pelle lucida).

In capo a due settimane ho iniziato a vedere i primi risultati: la pelle non “tira” più e risulta un po’ più morbida e nutrita. Esperimento riuscito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *