Le star che hanno cambiato radicalmente acconciatura

Voglia di cambiare look? In modo radicale?

Anche alcune star nel 2012 l’hanno fatto, passando da capelli lunghi o lunghissimi a tagli estremamente corti. Anne Hathaway, Rihanna e Miley Cyrus sono forse le tre celebrities che durante l’anno ormai trascorso hanno cambiato decisamente il proprio hair style: in alcuni casi, come Anne, per esigenze di copione, in altri per semplice gusto personale e voglia di qualcosa di nuovo.

E voi cosa aspettate?

Idea per manicure di Capodanno: unghie con papillon

Ecco un’idea dell’ultimo minuto che anche le meno esperte possono realizzare in casa. Tutto quello che vi serve è lo smalto Beyond Cozy di Essie (in vendita da noi) e un minuscolo nastrino che magari riuscite a ricavare da qualche pacchetto regalo ricevuto a Natale.  :-)

In alternativa potete anche disegnare il nastrino sull’unghia dell’anulare con una penna-smalto, in bianco o altro colore a contrasto.

 

Mini kit per emergenze beauty

Un kit di emergenza se ci apprestiamo a partecipare ad un party che potrebbe anche durare tutta la notte.

  • Mini deodorante: per scongiurare eventuali incidenti provocati dalle ore prolungate trascorse fuori casa.
  • Antidolorifico: può tornare utile se un malessere di qualche tipo ci coglie proprio all’apice della festa. Stiamo solo attente a non mischiarlo col vino!
  • Campioncino di crema mani: le mani screpolate sono il peggior accessorio da abbinare all’abito da sera.
  • Profumino: basta un campione della stessa fragranza che abbiamo indossato a inizio serata.
  • Spazzolino da denti da viaggio: possibilmente completo di mini-dentifricio.
  • Blush in crema: che si può usare anche come rossetto e ombretto.
  • Smacchiatore tascabile in penna: per rimuovere subito eventuali antiestetiche macchie sul vestito.

2012: i più bei look da red carpet

Sentirsi una diva viene da dentro, ma la giusta acconciatura, accompagnata da un make-up impeccabile, indubbiamente aiutano.

Non per niente i look che vediamo sfilare sui red carpet ci fanno sognare. Da Charlize Theron a Halle Berry, da Milla Jovovich a Jessica Alba, qui trovate una gallery dei look da tappeto rosso più belli del 2012. Tutti da ammirare e, perchè no, in alcuni casi anche da copiare.

Il colore del 2013 è…

“Lively. Radiant. Lush… A color of elegance and beauty that enhances our sense of well-being, balance and harmony.”

Secondo gli esperti di Pantone, sarà il verde smeraldo (vivace, luminoso, intenso) il colore dell’anno 2013. E già mi sento prudere la carta di credito alla prospettiva degli acquisti da fare in termini di make-up e smalti…

Idea per manicure: il fiocco di neve

In cerca di idee per la manicure delle feste? Valutiamo i toni del menta, che questo inverno sono un grande must in fatto di smalti, e decisamente meno inflazionati del classico rosso in tutte le sue sfumature.

Mi piace molto questa accoppiata con il dettaglio natalizio del fiocco di neve: molto d’atmosfera ma forse meno scontato rispetto ad alberelli e pupazzetti. Per lo smalto verde è splendido il Mint Candy Apple di Essie.

Balsamo labbra fai da te

Un’idea per realizzare dei pensierini economici per le amiche… all’ultimo minuto!

Di che cosa avete bisogno:

  • 2 cucchiai di cera d’api
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 2 cucchiai di burro di karité
  • 12 contenitori piccoli
  • Un contagocce
  • Opzionale: aggiungere 5-10 gocce del vostro olio essenziale preferito o un paio di gocce del vostro aroma preferito, come il cioccolato o estratto di vaniglia.

Che cosa fare:

  1. Sciogliere la cera d’api in un pentolino a fuoco basso. Aggiungere l’olio di cocco e burro di karité, fondendo insieme gli ingredienti. A questo punto aggiungere eventualmente l’olio essenziale.
  2. Utilizzando un piccolo contagocce medicinale, versare il liquido fuso in contenitori adatti al balsamo per le labbra, tenendo conto che al raffreddamento gli ingredienti perderanno di volume.
  3. Raffreddare completamente, lasciando indurire il composto. Coprire con coperchio e decorare o etichettare a piacere.

Smoky Eye o Cat Eye?

Il makeup del momento? Potrebbe essere il cat eye (evoluzione “felina” del più classico smokey) che dalle passerelle della moda è arrivato ai red carpet, come quello della premiere newyorkese di Les Miserables, dove Amanda Seyfried lo ha indossato abbinandolo ad un abito di Alexander McQueen.

E’ un makeup esagerato, adatto alle grandi occasioni, da valutare per la serata di Capodanno. L’ombra geometrica allunga e solleva l’occhio conferendo uno sguardo sensuale e malizioso. Come nel caso di Amanda, è consigliabile abbinarlo ad un rossetto nude, senza esagerare nemmeno con il blush.

5 segreti per capelli bellissimi

Un bel taglio: è fondamentale avere uno stile che funzioni per la forma del nostro viso, la struttura dei capelli e lo stile di vita, e un colore che si adatti alla nostra carnagione. Il taglio va ritoccato almeno ogni 8 o 10 settimane, per mantenere i capelli sani, ripristinare il taglio e rimuovere le doppie punte.

Essere aggiornate: è un grosso errore mantenere lo stesso taglio che avevamo 5 o addirittura 10 anni fa. Viso e corpo cambiano e restare ancorate al passato può paradossalmente farci sembrare più vecchie. Lo stile di base può restare lo stesso, ma vanno necessariamente effettuate delle periodiche, piccole modifiche.

Utilizzare i prodotti giusti: un buon taglio è un ottimo inizio, ma bisogna proseguire a casa la cura dei capelli grazie ai prodotti più giusti per noi, che ci può consigliare il nostro hair stylist di fiducia.

Non andare “contro natura”: dobbiamo imparare ad amare i nostri capelli e valorizzare in primo luogo la loro struttura naturale, senza combatterla se non in occasioni particolari e salutarie.

Investire in buoni strumenti, e imparare ad usarli: spazzole, piastre, asciugacapelli etc. sono un’investimento che alla lunga paga. Dobbiamo acquistarli di buona qualità e adatti al nostro taglio e tipo di capelli; anche in questo caso possiamo consultare in proposito il nostro hair stylist.

Nail art nude-look facile e veloce

Ecco un’idea per caratterizzare il nude-look delle nostre unghie in un baleno.

La base è costituita da smalto trasparente: se non lo abbiamo già dal giorno prima, bisogna farlo asciugare perfettamente, almeno per un paio d’ore, perchè la fase successiva presuppone l’uso del nastro adesivo. Quest’ultimo va applicato sull’unghia in diagonale prima di stendere solo su metà unghia uno smalto chiaro e metallico.

Infine si stende un top-coat brillante. L’effetto è molto chic e discreto, adatto anche agli ambienti più formali e al tempo stesso ricco di personalità.